IUC (Imposta Unica Comunale) e altre tariffe

Cos'è l'IMU

IMU è l'acronimo di Imposta Municipale Unica. Ha sostituito la vecchia Ici, l’Irpef e le relative addizionali regionali e comunali calcolate sui redditi fondiari riferiti ad immobili non locati.

Aliquote

  • 8,5 per mille aliquota ordinaria;
  • 4 per mille aliquota per l’abitazione principale classata A/1-A/8-A/9 comprese le sue pertinenze (esclusivamente quelle classificate nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di una unità per ciascuna delle categorie catastali indicate), di cui al regolamento approvato.

Scadenze

  • Acconto: 16 giugno.
  • Saldo: 16 dicembre.

Modello F24

Regolamento

Cos'è la TARI

Tari è l'acronimo di TAssa RIfiuti, l'imposta comunale istituita con la legge di stabilità 2014.

Scadenze

  • 31 maggio;
  • 31 luglio;
  • 30 settembre;
  • oppure: rata unica: 31 maggio.

Piano finanziario 2018

Documenti

Modulistica

Titolo Modulo
Autodichiarazione di locali ed aree tariffabili Tari - Utenze domestiche  Scarica
Autodichiarazione di locali ed aree tariffabili Tari - Utenze non domestiche  Scarica
Comunicazione cessazione utenza ai fini della tassa rifiuti  Scarica

Tasi è l'acronimo di Tassa sui Servizi Indivisibili, l'imposta comunale istituita dalla legge di stabilità 2014. Essa riguarda i servizi comunali rivolti alla collettività, come ad esempio la manutenzione stradale o l’illuminazione comunale.

Scadenze

  • acconto: 16 giugno;
  • saldo: 16 dicembre.

Aliquote

Tipologia immobile

Aliquota

Abitazioni principali e relative pertinenze classificate nelle categorie catastali A/1, A/8, A/

1,7 ‰

Tutti gli altri immobili;

1,7 ‰

Fabbricati rurali

1,0 ‰

Fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, sino a che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati

1,7 ‰

Modelli di calcolo

Nota: i modelli di calcolo sono in formato Microsoft Excel. Se non possiedi il programma puoi scaricare e installare il programma gratuito Apache OpenOffice che legge il formato xls.

Calcolo per abitazione Calcolo per aree fabbricabili Calcolo per altre aree

Calcolo per abitazione
(xls)

Calcolo per aree fabbricabili
(xls)

Calcolo per altri fabbricati
(xls)

Modello F24

Regolamento

Estratto della delibera di Consiglio comunale n. 25/2013.

"(Il Consiglio) delibera di applicare per l’anno 2013, ai fini IMU, una riduzione del 20% del valore venale per le aree fabbricabili identificate come ambiti di trasformazione ed aree definite dal precedente PRG come zone agricole “E” divenute ambiti produttivi a seguito dell’approvazione definitiva del P.G.T".

Estratto della delibera di Consiglio comunale n. 14/2016.

"(Il Consiglio) delibera di confermare [...] nella misura dello 0,40% l’aliquota “opzionale” dell’addizionale comunale IRPEF, per l’anno 2016, nonché l’esenzione dall’applicazione per tutti i contribuenti che abbiano un reddito imponibile inferiore ad €. 10.000,00 ed il relativo regolamento comunale.

 Ultimo aggiornamento: 01/12/2018

Calcolatrice


Contatta il Comune
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto