Uso corretto di generatori di calore a legna, cippato e pellet

21/11/2022  - 52 letture     Territorio

Camino.

Ancora oggi, la legna è molto utilizzata per scaldare le abitazioni.

Nell’ambito del bacino padano, le cui condizioni orografiche e climatiche favoriscono l’accumulo degli inquinanti nell’aria, una non corretta combustione della legna costituisce una delle principali cause di inquinamento dell’aria. Le principali tipologie di apparecchi sono i caminetti aperti e chiusi, le stufe tradizionali e avanzate, le stufe a pellet e le caldaie.

Nel corrente mese, la Direzione Generale Ambiente e Clima ha aggiornato il vademecum Stufe, caminetti e caldaie a biomassa legnosa: regole di utilizzo in Lombardia, per informare i cittadini sul corretto utilizzo della legna come combustibile e sulle azioni per contenere l’inquinamento generato dalla stessa.

Il vademecum si riallaccia alla campagna, già avviata nel 2018, dal titolo Brucia bene la legna, non bruciarti la salute.

Allegati

FileTipo e dimensioneUltima modifica
 vademecum-aggiornamento-11-2022pdf - 353,20 kb21/11/2022 09:04:38

Condividi:

Azioni:


Scrivici
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Valuta questo sito
Inviaci un feedback su sito e accessibilità.

torna all'inizio del contenuto