Progetto 'Dante sui muri'

In occasione del 7° centenario della morte del poeta

09/02/2021  - 132 letture     Biblioteca

Dante Alighieri, particolare del ritratto a tempera su tela di Sandro Botticelli, 1495, Ginevra, collezione privata

Il 14 settembre si ricorderanno i 700 anni dalla morte del grande poeta Dante Alighieri. Molte iniziative sono già iniziate per celebrare questa ricorrenza anche in questo difficile periodo nel quale si devono rispettare regole di sicurezza che vietano gli assembramenti e i ritrovi. Per fare in modo che i versi del poeta possano entrare quotidianamente nelle nostre case si è pensato di proporre, per ogni settimana di questo anno, una frase delle più famose della Divina Commedia iniziando dall' Inferno e dalla famosa “ Nel mezzo del cammin di nostra vita….” Per arrivare al paradiso con la frase finale del componimento. Quanti conoscono le bellissime rime che compongono il testo?

Il tabellone luminoso, pur nella sua limitazione di caratteri, può comunque prestarsi a questa iniziativa. In questo modo tutti i cittadini che vi passano davanti sono invitati a leggere, e a conoscere anche nuove frasi famose tratte dalla Commedia.

Nel caso vi fosse la necessità di utilizzare il display per comunicazioni amministrative si sospenderà il progetto.

Per il giorno 14 settembre magari si può pensare a qualcosa di diverso...

Maurizio Bonardi.

Condividi:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto